• -

  • Il nostro Istituto

  • Il simulatore di Navigazione e Radar

  • La nostra barca a vela "NOPAQUIE"

  • Lo stage a bordo

ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE

POLITECNICO DEL MARE "DUCA DEGLI ABRUZZI" CATANIA

accesso utenti

Utenti On-Line

Abbiamo 61 visitatori e nessun utente online

Orario Segreteria

Utenza esterna
LUNEDI

MERCOLEDI
GIOVEDI
08:30--12:00
14:45-17:00
08:30--12:00
14:45--17:00
Docenti dal LUNEDI
al VENERDI

10:00--11:000
Alunni dal LUNEDI
al VENERDI

10:00--11:00
Nei mesi di Luglio e Agosto la segreteria non effettuerà orario pomeridiano
Informativa genitori alunni
 

Informativa per il trattamento dei dati personali – alunni e loro famiglie

ex art. 13 D.Lgs. 196/2003 ("Codice Privacy") e ex art. 13 Regolamento UE 2016/679 ("RGPD")

 

Gentile Signore/a,

secondo le disposizioni del Regolamento Europeo 2016/679 (RifLeg. 1), nel seguito indicato sinteticamente come Regolamento, e del Decreto Legislativo n. 196/2003 (RifLeg. 2) nel seguito indicato sinteticamente come Codice, il trattamento dei dati personali che riguardano i componenti della sua famiglia sarà improntato ai principi di liceità, correttezza e trasparenza ed effettuato attraverso l’adozione di misure tecniche ed organizzative opportunamente identificate al fine di garantire ai suoi dati riservatezza, correttezza ed integrità e a lei il pieno esercizio dei suoi diritti.

Questo Istituto Le fornisce le seguenti informazioni sul trattamento dei dati della sua famiglia.

 

Dati del Titolare e del Responsabile per la Protezione dei Dati (RPD)

Il titolare del trattamento, nel seguito indicato sinteticamente come Titolare, è:

Istituto Statale di Istruzione Superiore Politecnico del Mare “Duca degli Abruzzi”

con sede legale viale Artale Alagona, 99 a Catania provincia di CT  telefono 095.6136225

codice fiscale 80009570972, codice meccanografico CTIS007008

email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ,

rappresentato dal Dirigente Scolastico Dott.ssa Brigida Morsellino.

 

Il Responsabile per la Protezione dei Dati, nel seguito indicato sinteticamente come RPD, è:

NetSense S.r.l.

con sede legale in via Novaluce 38, a Tremestieri Etneo provincia di CT,

Partita IVA 04253850871,

telefono: 095.8996123,

email aziendale: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ,

PEC aziendale: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ,

nella persona di:

Ing. Renato Narcisi,

PEC personale: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Oggetto, finalità e base giuridica del trattamento

Il Titolare, in funzione delle attività che è chiamato a svolgere, effettua il trattamento di un’ampia categoria di dati personali, compresi quelli appartenenti a categorie particolari (di seguito definiti per brevità “dati sensibili”): dati giudiziari, dati sulla salute, dati che rivelano l’origine razziale o etnica e le convinzioni religiose. In funzione delle attività di trattamento e della natura dei dati trattati, il Titolare agisce avvalendosi o meno di un Suo consenso esplicito secondo quanto di seguito descritto.

A) Il consenso esplicito non è richiesto per il trattamento dei dati personali e sensibili necessari all’esecuzione dei compiti di interesse pubblico di cui è investito il Titolare e, in particolare, di quelli relativi all’istruzione, alla formazione e alla valutazione degli alunni, includendo le procedure amministrative e fiscali ad esse strumentali.

Gli obblighi normativi in capo al Titolare nell’esecuzione di tali compiti costituiscono la base giuridica per la liceità di questi trattamenti. Gli stessi sono quindi obbligatori, in quanto previsti dalla normativa vigente. Si veda la sezione 6 del presente documento per conoscere le conseguenze di un suo eventuale rifiuto di rispondere.

B) Rientrano tra i trattamenti per i quali non è richiesto esplicito consenso quelli legati a servizi offerti dal Titolare e richiesti esplicitamente dall’interessato. A titolo esemplificativo si riportano i casi più comuni:

- le attività volte all’accrescimento del senso di appartenenza e della sfera sociale e culturale dell’alunno (ad esempio, gite scolastiche, viaggi d’istruzione, campi scuola);

- le attività volte ad agevolare l’orientamento, la formazione e l’inserimento professionale anche all'estero dell’alunno per il quale si chiede l'iscrizione.

In tutti questi casi la richiesta del servizio da parte dell’interessato pone la base giuridica per la liceità del trattamento, fino ad eventuale revoca della richiesta che corrisponderà all’interruzione immediata del servizio erogato.

C) Il Titolare richiederà invece il suo specifico e distinto consenso per il trattamento di dati legato a finalità non contemplate nelle casistiche precedenti (non obbligatorie e non richieste dall’interessato), siano essi dati personali che dati sensibili. Si fornisce nel seguito un elenco esemplificativo e non esaustivo della natura di tali dati e finalità:

- Il trattamento di foto e video di attività didattiche e di lavori afferenti ad attività istituzionali della scuola inserite nel Piano dell'Offerta Formativa;

- Il trattamento legato alla gestione di alunni con disabilità per le comunicazioni necessarie all’erogazione di servizi di sostegno, dell’insegnamento domiciliare ed ospedaliero nei confronti degli alunni affetti da gravi patologie e/o nel caso in cui si desideri il passaggio ad una scuola differente.

L'eventuale rifiuto a fornire il consenso per il trattamento di tali dati (o ritiro del consenso già fornito) determinerà la cessazione dei servizi annessi. Si veda la sezione 6 del presente documento per conoscere le conseguenze di un eventuale rifiuto di concedere il consenso.

In tutti i casi suddetti il trattamento avviene nel rispetto dei principi del Regolamento: correttezza e trasparenza, limitazione alle finalità istituzionali, minimizzazione dei dati, esattezza, limitazione della conservazione, integrità e riservatezza.

 

Provenienza, modalità di trattamento e accesso ai dati

Il trattamento dei suoi dati personali e sensibili è realizzato per mezzo delle seguenti operazioni: “la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.

A) Provenienza dei dati

I dati personali dell’alunno e dei familiari vengono acquisiti direttamente dall’alunno stesso, dai genitori o dalla scuola di provenienza nel caso dei trasferimenti. In ogni caso essi potranno essere trattati solo ed esclusivamente per le finalità istituzionali della scuola, anche se raccolti non presso l'Istituzione scolastica ma presso il Ministero dell'Istruzione e le sue articolazioni periferiche, presso altre Amministrazioni dello Stato, presso Regioni ed enti locali, presso Enti con cui la scuola coopera in attività e progetti previsti dal Piano Triennale dell'Offerta Formativa.

B) Strumenti per la conservazione, la compilazione e l’aggiornamento

Il trattamento è effettuato sia con strumenti cartacei che elettronici, nel rispetto delle misure di sicurezza indicate dal Codice e delle altre indicate dal Regolamento; i dati verranno conservati secondo le indicazioni delle Regole tecniche in materia di conservazione digitale degli atti definite da AGID e nei tempi e nei modi indicati dalle Linee Guida per le Istituzioni scolastiche e dai Piani di conservazione e scarto degli archivi scolastici definiti dalla Direzione Generale degli Archivi presso il Ministero dei Beni Culturali.

I sistemi elettronici di proprietà del Titolare con i quali i dati vengono manipolati dai propri incaricati sono in linea con gli adempimenti in merito alle misure minime di sicurezza ICT dettate dall’AGID, nell’ottica della massima tutela della riservatezza e dell’integrità dei dati non solo nella fase di conservazione ma anche durante le fasi di trattamento.

C) Soggetti titolati al trattamento per conto del Titolare

Il trattamento dei dati per conto del Titolare è effettuato sia dai dipendenti e dai collaboratori del Titolare, nella loro qualità di incaricati e/o amministratori di sistema, sia dal personale di soggetti esterni, nella loro qualità di responsabili del trattamento. In tutti i casi sono e saranno rispettati i principi alla base del corretto trattamento dei Suoi dati: gli incaricati saranno nominati e formati e i responsabili del trattamento nominati e sensibilizzati al rispetto dei dettami del Regolamento, nel rispetto del principio di stretta indispensabilità dei trattamenti.

D) Altre informazioni riguardo le modalità di trattamento

In caso di pubblicazione di immagini e/o video sul sito istituzionale il trattamento avrà natura temporanea in quanto resteranno sul sito solo per il tempo necessario per la finalità cui sono destinati. Nei video e nelle immagini di cui sopra i minori saranno ritratti solo nei momenti “positivi” (secondo la terminologia vigente) legati alla vita della scuola: apprendimento, recite scolastiche, competizioni sportive, ecc.

L’Istituzione scolastica tratta i dati contenuti nei documenti di valutazione e orientamento degli alunni raccolti nei fascicoli di competenze individuali. I dati personali a tal fine raccolti e conservati sono solo quelli strettamente indispensabili per l’assolvimento delle finalità previste dalla normativa vigente (RifLeg. 6), in particolare di documentazione dei processi formativi e di orientamento degli alunni. Per tali ragioni, il loro conferimento è obbligatorio, in quanto necessario per perseguire le suddette finalità istituzionali. La compilazione e l’aggiornamento di tali dati sono operati dal personale interno autorizzato dal Titolare per le finalità sopra indicate.

E) Tempi di conservazione

Il Titolare tratterà i dati personali per il tempo necessario per adempiere alle finalità di cui sopra e comunque per non oltre 10 anni dalla cessazione del rapporto per le finalità di servizio. I tempi di conservazione sia cartacei che telematici sono stabiliti dalla normativa di riferimento per le Istituzioni scolastiche in materia di Archivistica (RifLeg. 3 e RifLeg. 4).

 

Comunicazione e diffusione dei dati e categorie di destinatari

il Titolare potrà comunicare i suoi dati senza la necessità del suo esplicito consenso per tutte le finalità indicate nella sezione 2, lettere A) e B) del presente documento. Si avvarrà invece del suo consenso per tutte le finalità indicate nella sezione 2, lettera C). Di seguito la informiamo riguardo tali comunicazioni.

A) Comunicazioni senza la necessità del suo esplicito consenso

I dati personali e sensibili potranno essere comunicati a soggetti pubblici (quali, ad esempio, ASL, Comune, Provincia, Ufficio scolastico regionale, Ambiti Territoriali, organi di polizia giudiziaria, organi di polizia tributaria, guardia di finanza, magistratura, ministeri) nei limiti di quanto previsto dalle vigenti disposizioni di legge e di regolamento e degli obblighi conseguenti per l’istituzione scolastica. In particolare, per quanto riguarda i dati sensibili, di norma essi non saranno soggetti a diffusione, salvo la necessità di comunicare alcuni di essi ad altri soggetti pubblici nella misura strettamente indispensabile per svolgere attività istituzionali previste dalle vigenti disposizioni in materia sanitaria, previdenziale, tributaria, giudiziaria e di istruzione, nei limiti previsti dalla normativa vigente (RifLeg. 5).

Le comunicazioni avverranno attraverso l’invio cartaceo o la trasmissione elettronica con mezzi e piattaforme informatiche che tutelano la riservatezza e l’integrità dei dati. Nel caso tali piattaforme informatiche siano predisposte dal soggetto destinatario, lo stesso garantirà il rispetto dei principi dettati dalla normativa vigente. Detti soggetti tratteranno i dati nella loro qualità di autonomi titolari del trattamento.

Al fine di agevolare l’orientamento, la formazione e l’inserimento professionale anche all'estero dell’alunno, i dati relativi agli esiti scolastici intermedi o finali, nonché altri dati diversi da quelli sensibili e giudiziari (data di nascita, indirizzo, numero di telefono , fax ed e-mail, possesso di eventuali titoli, specializzazioni, requisiti), potranno essere comunicati o diffusi anche a privati e per via telematica, ma esclusivamente a condizione che l’alunno stesso o la famiglia lo richieda.

I dati relativi agli esiti scolastici degli alunni potranno essere pubblicati mediante affissione all’albo della scuola nei limiti delle vigenti disposizioni in materia.

I dati da Lei forniti potranno essere comunicati a terzi soggetti che forniscono servizi all’istituzione scolastica quali, ad esempio: agenzie di viaggio e strutture ricettive (esclusivamente in relazione a gite scolastiche, viaggi d’istruzione e campi scuola), imprese di assicurazione (in relazione a polizze in materia infortunistica), eventuali ditte fornitrici di altri servizi (quali ad esempio servizi di mensa, ecc). La realizzazione di questi trattamenti costituisce una condizione necessaria affinché l’interessato possa usufruire dei relativi servizi. In alcuni casi questa comunicazione è alla base di servizi vitali per i compiti istituzionali del titolare: software gestionali, registro elettronico, servizi amministrativi digitali, servizi per la messa in sicurezza delle piattaforme informatiche. In tutti i casi di trattamenti continuativi le ditte in questione sono nominate Responsabili del Trattamento, limitatamente ai servizi resi.

Quale regola generale, per tutti i servizi richiesti dall’interessato e non rientranti negli obblighi specifici la trasmissione avverrà sempre per finalità determinate, esplicite e legittime a meno del ritiro della relativa richiesta, a seguito del quale il servizio specifico si interromperà immediatamente.

B) Comunicazioni che avvengono con il suo esplicito consenso

È possibile che foto di lavori e di attività didattiche afferenti ad attività istituzionali della scuola inserite nel Piano dell'Offerta Formativa (quali ad esempio foto relative a momenti di didattica in laboratorio, visite guidate, premiazioni, partecipazioni a gare sportive, ecc.) vengano pubblicate sul sito istituzionale e/o sul giornalino della scuola. È possibile che vengano effettuate durante l'anno foto di classe e che vengano effettuate riprese, da parte della scuola, di alcune attività didattiche e istituzionali. Tutti questi dati sono trattati con le modalità indicate nella sezione 3 e non saranno oggetto di comunicazione al di fuori delle piattaforme informatiche del Titolare.

I dati sensibili legati alla gestione di alunni con disabilità possono essere comunicati a soggetti pubblici (quali, ad esempio, ASL, Comune, Provincia, Ufficio scolastico regionale, Ambiti Territoriali, organi di polizia giudiziaria, organi di polizia tributaria, guardia di finanza, magistratura, ministeri) al fine di agevolare l’erogazione di servizi di sostegno, dell’insegnamento domiciliare ed ospedaliero nei confronti degli alunni affetti da gravi patologie e nel caso in cui si desideri il passaggio ad una scuola differente.

Nel caso dei dati per i quali il Titolare richiede un suo specifico e distinto consenso, la comunicazione avverrà – sempre per finalità determinate, esplicite e legittime – a meno del ritiro di tale consenso, a seguito del quale comunque varranno le limitazioni del servizio del Titolare così come indicato nella sezione 6 del presente documento.

I dati potranno essere pubblicati sul sito WEB istituzionale della scuola, nelle varie sezioni pubbliche o in quelle private, accessibili solo da personale autorizzato, nominato allo scopo e formato.

Infine, si preme sottolineare che – in ogni caso – le comunicazioni sopra indicate avverranno per finalità determinate, esplicite e legittime, nel rispetto dei principi di liceità, correttezza, riservatezza ed integrità, seguendo le modalità indicate nella sezione 3 del presente documento.

 

Trasferimento dei dati in server extra-europei

I dati personali sono conservati su server ubicati all’interno dell’Unione Europea. Il Titolare esclude il trasferimento dei dati in server ubicati in zone extra-UE.

 

Natura del conferimento e conseguenze del rifiuto di rispondere

Il conferimento dei dati per le finalità di cui alla sezione 2 lettera A del presente documento è obbligatorio. L'eventuale rifiuto a fornire tali dati potrebbe comportare il mancato perfezionamento dell’iscrizione e l’impossibilità di fornire all’alunno tutti i servizi necessari per garantire il suo diritto all’istruzione ed alla formazione.

Il conferimento dei dati per le finalità di cui alla sezione 2 lettera B è invece facoltativo. Può quindi decidere di non conferire alcun dato o di negare successivamente la possibilità di trattare dati già forniti. In tal caso, non potrà ricevere newsletter, comunicazioni e materiale inerenti ai servizi offerti dal Titolare.

Il conferimento dei dati per le finalità di cui alla sezione 2 lettera C è invece soggetto a suo specifico e distinto consenso. L'eventuale rifiuto a fornire il consenso per il trattamento di tali dati (o ritiro dello stesso) determinerà la cessazione dei servizi annessi. Ciò, in alcuni casi, potrebbe comportare l’impossibilità di fornire all’alunno tutti i servizi necessari per agevolarlo nel suo percorso all’istruzione ed alla formazione.

 

Diritti dell’interessato

Nella Sua qualità di interessato, ha i diritti di cui all’art. 7 del Codice e all’art. 15 del Regolamento e precisamente i diritti di:

1. ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;

2. ottenere l'indicazione:

a) dell'origine dei dati personali;

b) delle finalità e modalità del trattamento;

c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;

d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'art. 5, comma 2 Codice Privacy e art. 3, comma 1, GDPR;

e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati;

3. ottenere:

a) l'aggiornamento, la rettifica ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;

b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli obblighi in capo al Titolare;

c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;

4. opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che La riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta, con le conseguenze descritte nella sezione 6 del presente documento;

5. ritirare un consenso precedentemente concesso per il trattamento di una specifica finalità.

Per far valere i suoi diritti potrà rivolgersi senza particolari formalità sia al Titolare del trattamento sia al Responsabile per la Protezione dei dati, ai riferimenti indicati alla sezione.

Ha altresì il diritto di reclamo all’Autorità Garante.

 

Riferimenti normativi

RifLeg. 1: Regolamento UE 2016/679 “Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati”

RifLeg. 2: D.Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali”

RifLeg. 3: DPR 445/2000 “Disposizioni legislative in materia di documentazione amministrativa”

RifLeg. 4: Decreto Legislativo 22 gennaio 2004 n. 42 “Codice dei beni culturali e del paesaggio, ai sensi dell’articolo 10 della legge 6 luglio 2002, n. 137”

RifLeg. 5: D.M 305/2006, “ Regolamento  recante  identificazione dei dati sensibili e giudiziari trattati  e  delle relative operazioni effettuate dal Ministero della pubblica istruzione, in attuazione degli articoli 20 e 21 del decreto legislativo  30 giugno  2003,  n.  196, recante «Codice in materia di protezione dei dati personali»

RifLeg. 6: Dlgs 59/2004 “Definizione delle norme generali relative alla scuola dell'infanzia e al primo ciclo dell'istruzione, a norma dell'articolo 1 della legge 28 marzo 2003, n. 53.”


 

Al Titolare del trattamento dei dati

Dirigente Scolastico

 

Consenso al trattamento dei dati personali

I sottoscritti genitori (di seguito denominati per semplicità “interessato”):

 

_________________________________________

 

_________________________________________

 

dell’alunno _________________________________________

frequentante la classe ____ sez. _____ dell’Istituto,

DICHIARA

di avere acquisito in data odierna le informazioni fornite dal titolare ai sensi dell’art. 13 del D.lgs. 196/2003 e degli Artt. 13-14 del Regolamento (“informativa alunni e loro famiglie”), le stesse anche reperibili nella sezione “Privacy e Protezione dei dati personali” del sito WEB dell’Istituto.

L’interessato esprime di seguito l’intenzione riguardante il suo consenso al trattamento e alla comunicazione dei dati per le finalità indicate nell’informativa alla sezione 2 lettera C.

In particolare:

Riguardo il trattamento di foto e video di attività didattiche e di lavori afferenti ad attività istituzionali della scuola inserite nel Piano dell'Offerta Formativa, eseguito con le modalità descritte in informativa:

☐ Presta il consenso             ☐ Nega il consenso      

 

Riguardo il trattamento legato alla gestione di alunni con disabilità e il loro Grado di disabilità (art.3 comma 1 o comma 3 della legge 104/92) necessario all’erogazione di servizi di sostegno, dell’insegnamento domiciliare ed ospedaliero nei confronti degli alunni affetti da gravi patologie o per il passaggio ad una scuola differente:

☐ Presta il consenso             ☐ Nega il consenso              ☐ Non applicabile 

 

Luogo e data __________________, __________

Firme

______________________________________ _____________________________________

 

CORSI

 
 

Registro elettronico

ITS

Invalsi

Alternanza Scuola Lavoro

PNSD

Comunicazioni PON

Test Center

FSE

Social Network